I suoni emessi dagli animali

Diamo un elenco di verbi che descrivono i suoni emessi dagli animali, che spesso hanno un'origine onomatopeica. Questi verbi di solito sono intransitivi e vengono usati principalmente nelle terze persone con l'ausiliare AVERE. Possono essere usati transitivamente in senso figurato in tutte le persone. Per alcuni indichiamo un possibile corrispondente inglese. Vedere anche Metafore con nomi di animali.


tD>
VERBO ITALIANO ANIMALE
abbaiàre (to bark) cane , scimmia
anatrare anatra
barrire (to trumpet, to bellow) elefante 
belare (to bleat, to baa)

pecora , agnello ,

capra

bofonchiare insetti
bombire insetti
bramire (to bell, to growl) cervo , orso , cammello cammello
brontolaregiaguaro
bruire tigre  , orso  , leone 
brusire (to buzz) insetti
bubolare gufo, allocco
cantare (to sing) gallo , grillo, cicala , allodola
chicchiriare (to crow) gallo
chiocciare (to cluck) chioccia
chioccolare (to whistle, to warble) fringuello, merlo e altri uccelli
chiurlare (to hoot, to tu-whit) chiurlo, assuolo e altri uccelli
ciangottare (to stammer) pappagallo e altri uccelli
cigolare (to squeak) alzavola
cinguettare (to chirp) passsero e altri uccelli
crocchiare (to cluck) gallona, anitra e corvo
crocchiolare gallona
crocciare chioccia
crocidare (to caw) corvo, cornacchia 
farfugliare (to chatter, to gibber) scimmia
fischiare (to whistle) merlo, serpe, tordo, quaglia, allodola, serpente
fremere orso
frinire (to sing) grillo, cicala
gagnolare (to whine, to yelp) lamento di cane , volpe
gannire lamento di cane , volpe
garrire (to chirp, to shriek, to screech) rondine
gloglottare (to gurglr, to gobble) tacchino
gnaulare (to mew, to miaow) gatto
gorgheggiare (to warble, to trill) canarino, usignolo, altri uccelli
gorgogliare (to gobble) tacchino
gracchiare (to croak) corvo, gazza, pavone , cornacchia, rana
gracidare (to croak) rana , oca
gridare (to shriek) anatra, aquila scimmia, giaguaro, cicala
grufare maiale
grufolare (to root, to grub) maiale
grugare (to coo) piccione , tortora
grugnare (to grunt) maiale
grugnire (to grunt) maiale
guaiolare (to yelp, to whimper, to whine) lamento di cane
guaire (to whine) lamento di cane
guattire (to give voice) lamento di cane
gufare (to hoot) gufo
latrare (to bark, to howl) cane coyote
miagolare (to mew) gatto giaguaro
mugghiare (to low, to moo) bue
muggire (to moo) bue , mucca , bufalo, coccodrillo, cammello
mugolare (to whimper, to whine) lamento di cane
nitrire (to neigh) cavallo  , coccodrillo
paupulare pavone
pigolare (to cheep, to twitter) pulcino
pipiare (to peep, to cheep, to chirp) pulcino
pispigliare passero
ragliare (to bray) asino
rignare cane e altri animali
ringhiare (to snarl) cane  e altri animali
ronfare gatto
ronzare (to buzz) zanzara , insetti
ruggire (to roar) leone coguaro
rugliare (to growl) maiale , cinghiale
sbuffare (to snort) cavallo , bufalo, foca
schiamazzare (to quack, to honk) gallina , anatra
schiattire cane
sibilare (to hiss) serpente
soffiare gatto foca
spittinare pettirosso
squittire (to squeak) topo, pappagallo , coniglio , uccelli
starnazzare (to flutter) galline , oche
stridìre (to scream, to shriek) pavone , maiale , cinghiale , civetta
strogolare maiale
trillare allodola
tubare (to coo) piccione, colombo
uggiolare (to whine, to whimper) lamento di cane
ululare (to howl) lupo, cane
ustolare (to whine) gatto cane
urlaregiaguaro, sciacallo
zigare coniglio
zillare insetti
zinzilulare rondine
zirlare (to whistle) tordo e anche pulcino, topi
 

Esercizio 1 
Esercizio 2

Per la coniugazione dei verbi in -ire vedere: I verbi della terza in -IRE con isc, I verbi della terza con ISC e senza,

I verbi della terza senza ISC.


Citazioni:

Mi spezzo i muscoli, Carmaux, - rispose l'amburghese, che soffiava come una foca.

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

Non un grido di scimmia, non il canto di un volatile qualsiasi, non il
ruggito d'un coguaro od il miagolio d'un giaguaro.

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

Un sibilo leggero, che pareva mandato da un serpente

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

La sua lama fischia come un serpente

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

- Sí, il grido d'un giaguaro.

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

L'urlo della fiera non era piú echeggiato; si udivano però dei brontolii sommessi che indicavano come il giaguaro fosse tutt'altro che soddisfatto.

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

si udiva rombare il nitrito antipatico del coccodrillo

(Emilio Salgari - Il corsaro nero)

Il sauriano rimase come sorpreso e si arrestò di colpo mandando un muggito

(Emilio Salgari - La rivincita di Yanez)

il quale sbuffava come un bufalo

(Emilio Salgari - Il figlio del Corsaro Rosso)

Ah, ho capito; ma io so ancora distinguere se è un giaguaro che miagola, se è un coguaro che urla, se è un orso che freme.

(Emilio Salgari - La crociera della Tonante)

Non si udiva nemmeno un insetto ronzare, né una cicala gridare.

(Emilio Salgari - I predoni del Sahara)

Anche quel silenzio, non interrotto né da un grido d'uccello, né dal ronzio d'un insetto, né dall'urlo d'uno sciacallo

(Emilio Salgari - I predoni del Sahara)

tuonerà come il muggito del cammello

Edmondo De Amicis - Costantinopoli

Don Barrejo finse di non vedere nulla e si precipitò verso il tavolo, sbuffando come una foca.

Emilio Salgari - Gli ultimi filibustieri

Back to The Italian Electronic Classroom! Index

Back to our homepage


Comments, suggestions, requests? We'll be happy to hear from you!

E-Mail: italian@locuta.com


© 1996-2010 by Centro Studi Italiani TM

 

 

Google
 
Web locuta.com